Andre' Breton nel Primo Manifesto Surrealista del 1924, definì così il surrealismo: automatismo psichico puro, attraverso il quale ci si propone di esprimere con le parole o con la scrittura o in altro modo il reale funzionamento del pensiero. Comando del pensiero in assenza di qualsiasi controllo esercitato dalla ragione, al di fuori di ogni preoccupazione estetica e morale.

powered by - www.gferlazzociano.net - last update 04 06 2013
fnricciardi@gmail.com